Metamorphosis

Prefazione di Laura Valentina Da Re e Giorgio Torricelli

 10,00

 Questa raccolta, nelle sue varietà tematiche, trasmette un grande universo pittorico e umano: tableaux vivants , quadri in movimento, dove il poeta sembra avere un controllo assoluto delle scene, mentre la scrittura diventa una “perfezione del cuore”, ci parla di maternità, di stagioni, di sguardi che ritornano, di consapevolezza a vivere, di punti finali che ingigantiscono i sentimenti vissuti dall’autrice. Lei parla con un linguaggio in continua trasformazione, in cui c’è sempre la possibilità di incontrare un “cuore nudo” – come aveva scritto Baudelaire – che aumenta il respiro e vuole rischiare un “vento in faccia”, dove anche “l’effimero diventa carne” e, nella realtà di ogni giorno, continuerà a parlare come una lunga eco a tutti noi.

 

 

ANTEPRIMA

INDICE

Edizioni Nerbini
Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per i quali non è previsto il consenso del visitatore.