Chi siamo

Edizioni Nerbini è una delle più antiche case editrici di Firenze, nata nel 1897, e fondata da Giuseppe Nerbini, che iniziò come edicolante negli anni ottanta dell’Ottocento.

 

Il primo opuscolo stampato da Nerbini risale al 1897 ed era intitolato La redenzione della donna nel socialismo. Pertanto, essa evoca, da sempre, il nostalgico richiamo alla storia del fumetto: i primi Topolino in italiano, Cino e Franco, Flash Gordon, Mandrake…

Ma anche i grandi romanzi dell’Ottocento francese e russo, venduti a dispense per essere accessibili a tutti, e le bellissime riviste periodiche di cultura e di attualità curate nella grafica e nei contenuti dai più importanti esponenti dell’epoca – come Federico Fellini che, prima di diventare regista, fu per questa casa editrice disegnatore e scrittore umoristico – per arrivare fino ai libri d’arte e ai testi universitari e di storia locale.

 

La Casa Editrice Nerbini nel 1932 pubblicò il primo numero di Topolino, giornale illustrato, oltre ai fumetti di Flash Gordon e di Mandrake.

 

Rinnovandosi decennio dopo decennio, Edizioni Nerbini è un marchio editoriale conosciuto in Italia da oltre cento anni ed è cresciuto insieme al proprio pubblico, trovando, per ogni nuova fase storica e culturale, iniziative, idee, progetti e intuizioni da proporre ai propri affezionati lettori, a quelli appena incontrati… e a quelli che verranno.

Vedi anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi