Lapilla - Piccole cose preziose (5)

Ordina per:
  • img-book

    “Diventare monaco
    nel cuore
    di una metropoli,
    vivere una vita
    contemplativa
    nel deserto delle città” (Pierre-Marie Delfieux)

    Pierre-Marie Delfieux (1934-2013), fondatore delle Fraternità di Gerusalemme, ha tracciato un originale percorso di vita monastica nel cuore delle città.

    ANTEPRIMA


  • img-book

    “Ci troviamo di fronte a un testo prezioso, pervaso di umanità e di spiritualità. Viene da una vita profondamente integrata e vissuta in comunione costante con Dio. Pur essendo la testimonianza di una mistica, essa raggiunge il cuore di tutti, parla a tutti, incoraggia tutti a vivere l’amore” (dalla Introduzione di fr. Enzo Biemmi).

    ANTEPRIMA  INDICE


  • img-book

    Donna del perdono

    Santa Rita (ca. 1381-1457) visse circa sette secoli fa a Cascia, piccola città dell’Appennino umbro, terra di grande spiritualità e culla nel tempo di molti santi; ma anche terra aspra e inaccessibile, specie durante il lungo inverno, luogo di conflitti e di violenza. Per lei e molti suoi contemporanei la vita era una dura lotta, tra prove e innumerevoli sofferenze. Dopo la morte del marito e dei figli, Rita rimase sola, emarginata e osteggiata da quanti non accettavano il perdono accordato agli assassini di suo marito. Rita, nutrendosi con il cibo della misericordia, seguì l’insegnamento di sant’Agostino, padre e maestro della sua spiritualità monastica: «In una notte piena d’insidie, non temere! Abbi fiducia in Cristo e cerca in lui la luce del giorno» (In Ps. 100,12).

    ANTEPRIMA  INDICE


  • img-book

    Pensare e vivere la Chiesa in età patristica e nelle parole di papa Francesco

    I Padri dei primi secoli cristiani hanno parlato del mistero della Chiesa attraverso immagini simboliche, spesso evocate nel recente insegnamento di papa Francesco e, prima, di papa Benedetto XVI.
    È forse doveroso, però, offrire ai lettori più attenti qualche ragguaglio sulle origini e l’attualità di una delle immagini ecclesiali care ai Padri, ossia quella della Chiesa come Luna, il mysterium Lunae. L’astro minore, infatti, quello che illumina il mondo immerso nelle tenebre per virtù della luce del Sole, immagine di Cristo, ci vuole ricordare la funzione vicaria della Chiesa illuminata da Cristo e che solo in lui trova il senso della sua esistenza nel mondo e la forza per essere fiaccola che nella storia illumina gli uomini e le donne chiamati a essere una cosa sola in Cristo.

    ANTEPRIMA  INDICE


  • img-book

    Testimonianze dei santi Padri

    Papa Francesco, in profonda sintonia con la tradizione dei Padri della Chiesa, non poteva indicarci un motto più appropriato per il Giubileo straordinario della misericordia: Misericordiosi come il Padre! L’invito a essere misericordiosi come il Padre (Lc 6,36) è stato tradotto dai Padri della Chiesa come un invito alla vera perfezione, alla radicalità evangelica, vocazione comune di tutti i cristiani, la vocazione comune alla santità (Lumen gentium 5,40). Questo libro ci permette di ripercorrere il cammino di misericordia della Chiesa delle origini e assaporare le molteplici declinazioni della misericordia nei testi omiletici, nei commentari biblici e nelle preghiere dei santi Padri.

    ANTEPRIMA  INDICE


    Misericordia di: Ronzani Rocco  7,00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi