• img-book

    a cura di Massimiliano Ghilardi

ISBN: 978-88-6434-700-4

Paradigmi del maschile e femminile nel cristianesimo antico

di: a cura di Massimiliano Ghilardi

In questi ultimi anni le problematiche di genere sono sempre più spesso al centro
del dibattito culturale come del confronto politico e sociale. In questo volume, che raccoglie le riflessioni dei maggiori studiosi del cristianesimo antico, si mettono a confronto le interpretazioni dei Padri della Chiesa: come ci si poneva, nei primi secoli del cristianesimo, di fronte alla parità dei sessi? Le risposte possono essere anche sorprendenti e in qualche caso contraddittorie: da un lato possiamo trovare la donna che non ha alcun diritto di studiare, e dall’altro ci accorgiamo che per quasi dieci secoli nella Chiesa le donne erano molto più stimate e valorizzate di quanto non avvenga ora ed erano molto attive le diaconesse, quelle stesse diaconesse che nel XXI secolo, così aperto ed emancipato, non hanno diritto di cittadinanza. Il volume appartiene alla collana dei testi scientifici dell’Augustinianum, il più prestigioso
Istituto universitario per lo studio dei Padri della Chiesa.

ANTEPRIMA

INDICE

 60,00

Quantità:
Dati file

SEA 157

Informazioni editoriali

ISBN: 978-88-6434-700-4
SKU: 4837
Collana: Nerbini International/SEA
Data di pubblicazione: 2020
Pagine: 656

Pubblicazioni di a cura di Massimiliano Ghilardi