Nato a Brescia, nella parrocchia di Cristo Re nel 1957. Entra nel Convento dei Carmelitani Scalzi di San Matteo in Arcetri (Firenze) nel 1981. È religioso (1983) e sacerdote (1987) nella Provincia dell’Italia Centrale.

Nel 1991, IV Centenario della morte di San Giovanni della Croce, ha conseguito nella Facoltà Teologica del Teresianum di Roma la Licenza in Teologia con uno studio su «La comunione con la Trinità in San Giovanni della Croce».

Dal 1999 risiede nel Convento di San Torpè in Pisa ed è docente e ricercatore di nuove dimensioni nello spirito «nuevos caminos» (Notte Oscura, II, 16,8) presso Istituto di Spiritualità Santa Teresa di Gesù Bambino dove ha tenuto corsi sulla «Spiritualità indiana» (1999), sulla «Spiritualità della preghiera cristiana» (2000) e sul «dittico Salita-Notte» di San Giovanni della Croce (2001).

Ha scritto per le Edizioni Nerbini di Firenze, nella collana «Le frontiere dell’anima» della Rivista di «Ascetica e Mistica», i testi:

  • «Il sentiero mistico di Giovanni della Croce. Mistica esplorativa nel nuovo millennio» (2008)
  • «Spiritualità indiana. Magistero e mistica carmelitana» (2010) 

Per La Stella del Carmelo ha scritto gli articoli:

  • «La salita del monte in San Giovanni della Croce» (2000/1)
  • «La preghiera contemplativa» (2001/2)
  • «Giovanni della Croce, atteggiamento contemplativo nella chiesa» (2009/1)
  • «Buddhismo: Il Sentiero della compassione» (2016/2)

Per la Rivista di Studi Carmelitani «Monte Carmelo» (2010/3) di Burgos (http://dialnet.unirioja.es/), in lingua castellana ha scritto:

  • «San Juan de la Cruz, buscador de Dios en el nuevo milenio».

sito web

Edizioni Nerbini
Utilizziamo esclusivamente cookie tecnici per i quali non è previsto il consenso del visitatore.