e-Book (6)

Ordina per:
  • img-book

    Idee per un cambiamento

    La corruzione è fenomeno dilagante. È drammaticamente presente in Italia, un Paese contraddistinto dalla pervasività della criminalità organizzata e delle mafie ma anche da un’illegalità capillare. È anche un portato della condizione di disuguaglianza che segna la situazione del mondo attuale. La corruzione a livello politico e nei settori nevralgici dell’economia e della vita sociale costituisce così un dato eclatante del nostro tempo. Tale constatazione suscita la ricerca tesa a offrirne una definizione, a coglierne caratteri ed espressioni, a individuarne cause e radici storiche. Comportamenti quotidiani di corruzione sono presenti negli ambiti ordinari della vita sociale che divengono terreno di coltura e sviluppo di processi più ampi. Interrogarsi sulla corruzione apre alla ricerca di una strategia per combatterla, per arginare e tentare di curare tale fenomeno, malattia mortale che disgrega i legami sociali e distrugge il cuore umano. I suoi effetti incidono infatti pesantemente sulle relazioni tra persone e popoli, minano gli assetti economici con danni incalcolabili, pesano maggiormente sui poveri. L’ambiente stesso è una tra le principali vittime della corruzione e insieme ad esso la qualità della vita delle generazioni future.
    Il volume raccoglie diversi contributi – frutto di dialoghi promossi dal Centro Espaces ‘Giorgio la Pira’ di Pistoia – formando un quadro interdisciplinare. Vengono tematizzati molteplici aspetti della corruzione diffusa nel nostro tempo per promuoverne consapevolezza e per orientare scelte e prassi in opposizione e alternativa.

    ANTEPRIMA  INDICE


  • img-book

    Sulle orme di S. Maria Maddalena de’ Pazzi

    In occasione del quattrocentocinquantesimo anniversario della nascita di santa Maria Maddalena de’ Pazzi (2 aprile 1566), La Santa Fiamma si propone di far meglio conoscere lo straordinario percorso storico e mistico della grande carmelitana fiorentina, «figura emblematica d’un amore vivo che rinvia alla dimensione mistica essenziale di ogni vita cristiana».
    «Santa Maria Maddalena de’ Pazzi rimane una spirituale presenza ispiratrice per le Carmelitane dell’Antica Osservanza. In lei esse vedono la “sorella” che ha percorso interamente la via dell’unione trasformante con Dio e che addita in Maria la “stella” del cammino verso la perfezione».
    «Questa figura luminosa manifesta a tutti la dignità e la bellezza della vocazione cristiana. Come, mentre era in vita, attaccandosi alle campane sollecitava le sue consorelle con il grido: “Venite ad amare l’Amore!”, la grande Mistica, da Firenze, dal suo Seminario, dai monasteri carmelitani che a lei si ispirano, possa ancora oggi far sentire la sua voce in tutta la Chiesa, diffondendo l’annuncio dell’amore di Dio per ogni creatura umana» (Benedetto XVI).

    Padre Gianfranco Tuveri è nato in Sardegna nel 1949. Entrò giovanissimo dai Carmelitani. Dal 1989 partecipò attivamente alla restaurazione del suo Ordine in Francia. Risiede attualmente a Nantes e dirige la rivista Près de la Source. Da diversi anni, lavora all’edizione francese degli scritti di santa Maria Maddalena de’ Pazzi.

    ANTEPRIMA INDICE


    La santa fiamma (eBook) di: Tuveri Gianfranco  9,99

    Formato digitale: .epub
    Protezione: Sì (Watermark)
    Stampabile: No

  • img-book

    Futuro artigiano e sfide per una nuova mutualità

    Abbiamo bisogno di non vedere il vuoto sotto i nostri piedi, di muoverci – sia pure con cautela perché le oscillazioni sono tante e continue – senza paura di cadere perché, pur andando più piano, possiamo rialzarci e proseguire. Questo bisogno minimale ce lo può soddisfare un tessuto, recuperando i fili da più reti, un qualcosa di più denso ma allo stesso tempo elastico.
    Un esempio di questo tessuto sono gli Enti Bilaterali dell’artigianato, dove sindacati e associazioni artigiane hanno costruito le tutele per le lavoratrici e i lavoratori dell’artigianato che non ne avevano, ma anche per imprenditori esposti alle crescenti pressioni del mercato, riprendendo un vecchio istituto: la mutua. Si prefigura così una nuova gamma di strumenti, anche contrattuali, che allargano il terreno di un’azione solidale capace di dare sicurezze a persone con competenze diverse e complesse, ma che lavorano da soli o in piccolissime imprese: frammenti di un mondo del lavoro che, se ricomposti, possono ricreare ricchezza e vita alla nostra società.

    Disponibile anche in versione a stampa a € 14,00 (sotto il pulsante ACQUISTA).

    ANTEPRIMA  INDICE


    Frammenti da ricomporre (eBook) di: Fedele Franco, Giaccone Mario,  8,99

    Formato digitale:  epub
    Protezione: Sì (Watermark)
    Stampabile: No

  • img-book

    Il famoso monaco e scrittore Thomas Merton aveva ben capito che la contemplazione non nutre gli affamati né veste gli ignudi, ma, in assenza di una disciplina quotidiana di attenzione cosciente contemplativa e di preghiera, si rischia di fare un’azione giusta con delle motivazioni sbagliate. La preghiera contemplativa nutre il dinamismo di coloro che compiono il bene aiutandoli a restare onesti, coraggiosi e gioiosamente compassionevoli nel servizio agli altri. Le buone azioni senza la preghiera rischiano lo scoraggiamento. La preghiera contemplativa, fra gli altri vantaggi, ci assicura di rimanere persone appassionate e allegre.
    Gli scritti raccolti in un unico volume da Merton stesso e qui tradotti per la prima volta in italiano presentano ciò che il monaco pensava in riferimento ai valori contemporanei incarnati nell’esperienza quotidiana quale educazione richiesta ad uno stile di vita contemplativa. A suo avviso, la contemplazione non è l’ambito esclusivo per le comunità claustrali o per le chiese ufficialmente riconosciute. L’esperienza contemplativa metodica è un diritto e un dovere per chi nel mondo, agendo da soli o insieme ad altri, porta la parola di Dio in ogni azione del quotidiano quale esempio e condotta della vita stessa.

    Questo è il primo volume di una nuova collana interamente dedicata alle opere di Thomas Merton.

    Disponibile anche in versione a stampa a € 18,00 (sotto il pulsante ACQUISTA).

    ANTEPRIMA  INDICE


    La contemplazione in un mondo che cambia (eBook) di: Merton Thomas, Zaninelli Mario (a cura di),  10,99

    Formato digitale: epub
    Protezione:  Sì (Watermark)
    Stampabile: No

  • img-book

    Siamo noi. Siamo in tanti. Siamo i riservisti della generazione mille euro. Senza articolo 18, senza rappresentanza, senza protezione: siamo le vacche magre. Firmiamo dove c’è da firmare, minacciati come siamo da un cannone carico, pronto a sparare, che mira ad alzo zero. La situazione ha i secoli contati. O forse no.
    La rotta di Sopravvivere a una crisi ad altezza d’uomo punta verso quei pochi e pericolosi metri off-limits che ci sono fra il cannone e il bersaglio. Un punto di vista privilegiato, da reporter di guerra, per un viaggio socio-economico lucido, rigoroso e illuminante, che alle statistiche, ai numeri e alle biografie di un Paese alla ricerca dell’innovazione con la I maiuscola, unisce le diagnosi di osservatori importanti e privilegiati del nostro tempo, collezionando, tra gli altri, i contributi di Pietro Ichino e Paolo Feltrin. Il tutto per rispondere a una sola domanda: e adesso come ne usciamo?

    Lapo Cecconi, fiorentino, fondatore e presidente di reteSviluppo. Coordinatore dei giovani di Confcooperative Toscana. Presidente dell’Associazione civica Gente di Firenze e autore di numerosi interventi sui quotidiani «La Nazione» e «Corriere Fiorentino». Tiene una rubrica online di approfondimento Lapostrofo, trasmessa su Rdf 102.7.

    Disponibile anche in versione a stampa a € 12,00 (sotto il pulsante ACQUISTA).

    ANTEPRIMA  INDICE


    Sopravvivere a una crisi ad altezza d’uomo (eBook) di: Cecconi Lapo  7,99

    Formato digitale: epub
    Protezione:  Sì (Watermark)
    Stampabile: No

  • img-book

    Questioni metodologiche e applicazioni

    I saggi contenuti in questo volume offrono uno spaccato ampio e variegato di come pensano e lavorano gli economisti allorché concentrano la loro attenzione sulle modalità, i problemi e le conseguenze delle scelte compiute dagli individui.
    I modelli base di teoria della scelta si basano sulla massimizzazione di una funzione di utilità da parte di individui razionali e perfettamente informati, che, scambiando sul mercato, soddisfano pienamente le proprie preferenze sotto il vincolo delle risorse ad essi disponibili.
    L’economia intesa come teoria della scelta si apre, tuttavia, ad una serie di problematiche quali l’incertezza sul futuro, l’esistenza di motivazioni non economiche, la non piena razionalità, l’incompletezza delle informazioni disponibili. La complessità di questi problemi spinge gli economisti a ricercare la costruzioni di modelli più comprensivi e più realistici e a instaurare un fecondo dialogo con altre discipline, quali la filosofia, la psicologia, la sociologia, le neuroscienze, le scienze sperimentali.
    Il libro è suddiviso in tre sezioni. Una prima sezione presenta alcune fra le principali questioni aperte nel rapporto fra microeconomia e macroeconomia, ovvero fra la teoria della scelta individuale e l’analisi del funzionamento del sistema economico nel suo complesso. La seconda sezione riguarda alcuni problemi che si pongono a cavallo fra la logica economica, la psicologia e la filosofia, quali il rapporto fra scienze economiche e identità personale; il rapporto fra scelte economiche, sentimenti e relazioni, nonché alcuni problemi di logica che hanno importanti conseguenze sulla teoria della scelta. Nell’ultima parte, infine, vengono esaminati alcune problematiche della scelta in condizione di rischio o di incertezza, tipica dei mercati assicurativi e previdenziali.

    I curatori
    Sebastiano Nerozzi è docente di Storia del pensiero economico e History of development economics presso l’Università di Palermo. Giorgio Ricchiuti insegna Economia politica ed Economia internazionale presso l’Università di Firenze.

    ANTEPRIMA  INDICE

    Disponibile anche in versione a stampa a € 18,00 (sotto il pulsante ACQUISTA).


    Economia come teoria della scelta (eBook) di: Nerozzi Sebastiano, Ricchiuti Giorgio,  9,99

    Formato digitale: .pdf
    Peso in kb: 999
    Protezione: Sì (Watermark)
    Stampabile: No

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi