Author avatar
La Pira Giorgio
1904-1977

Giurista e uomo politico italiano (Pozzallo, Ragusa, 1904 – Firenze 1977), prof. di istituzioni di diritto romano (dal 1933), ha insegnato nell’univ. di Firenze. Deputato democristiano alla Costituente, poi al parlamento; sottosegretario di stato al ministero del Lavoro (1948-49); sindaco di Firenze (1951-57 e 1961-66). È noto in Italia e fuori per le sue tesi sociali di chiara ispirazione evangelica e per iniziative di distensione e di pace, come quella che nel 1965 lo portò nel Vietnam del Nord.
Tra le opere romanistiche: La sostituzione pupillare (1930); La successione ereditaria intestata e contro il testamento in diritto romano (1930); La personalità scientifica di Sesto Pedio (1938); La genesi del sistema nella giurisprudenza romana (1972).
Tra gli altri scritti: La nostra vocazione sociale (1944); L’attesa della povera gente (1950); Per un’architettura cristiana dello stato (1954); postumi Il sentiero di Isaia (1978) e La casa comune: una Costituzione per l’uomo (1979).
Dal 1986 è in corso la causa di beatificazione.

Pubblicazioni di La Pira Giorgio

Torna a TUTTI GLI AUTORI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi